The Doctor in the Tardis. E in italiano?

Il nuovo Dottore è stato annunciato!

Finalmente per i fan appassionati della serie Doctor Who, ieri si è concluso il  “toto-Doctor”! Era stato, infatti, annunciato che dopo la finale di Wimbledon, la BBC avrebbe rivelato l’identità del 13^ “Dottore”.

C’era chi non ci sperava più, chi lo auspicava da tempo, chi ne scongiurava la possibilità… il nuovo Doctor è una LEI!

Meet the Thirteenth Doctor #DoctorWho

Publié par Doctor Who sur dimanche 16 juillet 2017

 

Jodie Whittaker è il nuovo Dottore!

Una donna vestirà i panni del “mad man in a blue box”, sarà lei “the impossible man“. Insomma, sì, avete capito! Finalmente avremo una Time Lady! E, come ogni volta, la scelta del nuovo “Dottore” suscita polemiche. Dal canto nostro, siamo più che curiosi di vedere gli adattamenti dello stile di vita del “Doctor” che passano da male a female. Per dire, avrà companions femmine o maschi?

E ancora più curiosa: come cacchio lo adatteranno in italiano? La “Dottoressa” e il suo Tardis? La DottorA? LA Dottore? #madresantissimadellaBoldrini ci toccherà davvero sorbirci “Dottora”?

Per chi ama guardare la serie in lingua originale, non si pone il problema. Ma immaginatevi intere generazioni che parlavano del “Dottore” che adesso si troveranno a parlare di…? Spero vivamente che continuino a chiamarla “Dottore”.

Anche se, diciamocela tutta, in Italia quando nominiamo il “Dottore” pensiamo a Vale46.

Precedente Il cannolo come volontà e rappresentazione Successivo La suerte nunca se olvida. Esiste il destino?